Lista delle sezioni presenti in questa pagina:

Musei Civici di Arte Antica
Comune di Ferrara

“Di finezza e pulitezza tanto perfetta”: Antonio e Bernardo Rossellino a Ferrara


 

salta il menu di servizio e vai al motore di ricerca
 

salta il motore di ricerca e vai al menu dei servizi
Museo della Cattedrale
 

sei in: Musei di Arte Antica e Museo della Cattedrale > lista musei di arte antica > Museo della Cattedrale > Eventi > Convegni, conferenze > Anatomia di un capolavoro > “Di finezza e pulitezza tanto perfetta”: Antonio e Bernardo Rossellino a Ferrara
salta i contenuti e vai al sommario
“Di finezza e pulitezza tanto perfetta”: Antonio e Bernardo Rossellino a Ferrara
Anatomia di un capolavoro. Seconda edizione (2015)

"Di finitezza e pulitezza tanto perfetta" (Anatomia di un capolavoro 2015)

Protagonista del secondo ciclo di Anatomia di un capolavoro. Storia, stile e iconografia nelle opere del Museo della Cattedrale, è stato il complesso scultoreo dei Rossellino, forse tra i capolavori più elevati ma meno conosciuti dell’arte del Rinascimento a Ferrara.
Eseguito nel 1461 da Antonio Rossellino - finissimo interprete dell’Umanesimo fiorentino - con la collaborazione del fratello Bernardo, il monumento fu realizzato per la cappella Sacrati, un tempo in San Domenico, per ornare la sepoltura di un illustre membro della famiglia, Francesco. Le sorti del gruppo marmoreo seguirono quelle della chiesa: con il rifacimento settecentesco il sepolcro fu smembrato e le sculture disperse. La Madonna è rimasta nella sua sede d’origine, invisibile agli occhi dei più poiché celata dietro l’altare maggiore, alcuni frammenti entrarono nelle collezioni del Museo della Cattedrale, mentre il San Domenico approdò a Lugo.
Il trasferimento della Madonna di Rossellino al Museo della Cattedrale, dopo il sisma del 2012, ha determinato la possibilità di riunire eccezionalmente, dopo tre secoli, tutti i frammenti superstiti. Al complesso riunito, anche grazie al prestito del San Domenico da parte del Comune di Lugo, è stata dedicata una mostra dal titolo Di finezza e pulitezza tanto perfetta”: Antonio e Bernardo Rossellino a Ferrara, allestita presso il Museo e visibile al pubblico fino al 2020.


Il ciclo di conferenze, ospitato da Palazzo Bonacossi, ha avuto come relatori:

  • Massimo FerrettiScultori fiorentini a Ferrara: Antonio e Bernardo Rossellino in San Domenico (clicca qui per il video della conferenza) | 25 novembre 2015
     
  • Giovanni SassuLa scultura dietro l’altare: un’iconografia “sconveniente” nella Ferrara estense (clicca qui per il video della conferenza) | 2 dicembre 2015
     
  • Fabio BevilacquaTecnica e tecniche della scultura a Ferrara nella seconda metà del Quattrocento (clicca qui per il video della conferenza) | 9 dicembre 2015

Scarica locandina programma di "Di finezza e pulitezza tanto perfetta" (Anatomia di un capolavoro 2015)

Questa edizione di Anatomia di un capolavoro è stata organizzata dal Museo della Cattedrale in collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte e l'Istituto di Studi Rinascimentali.
 
torna al sommario


 
torna al sommario

codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0
© Museo della Cattedrale, Ferrara | Ultimo aggiornamento: 24-06-2019 | Note legali | Numero visitatori: 9998