Lista delle sezioni presenti in questa pagina:

Musei Civici di Arte Antica
Comune di Ferrara

Fototeca


 

salta il menu di servizio e vai al motore di ricerca
 

salta il motore di ricerca e vai al menu dei servizi
Musei Civici di Arte Antica
 

salta i contenuti e vai al sommario
Fototeca
Palazzo Bonacossi, via Cisterna del Follo 5, Ferrara

Il Palazzo della Ragione di Ferrara nel 1930 ca. La Fototeca civica, costituita nel 1970 a Palazzo Schifanoia come sezione interna alla Direzione dei Musei Civici di Arte Antica, ha sede presso Palazzo Bonacossi.
Custodisce un’ampia documentazione fotografica riguardante in massima parte i monumenti e le opere d’arte dei musei ferraresi, il cui nucleo originario è costituito dall’ingente donazione compiuta nel 1971 dalla vedova di Gualtiero Medri (1887-1970), storico direttore dei Musei Civici estensi, delle fotografie raccolte dallo studioso nel corso della sua vita.
In seguito la Fototeca si è arricchita, attraverso acquisti, donazioni e depositi, da altri significativi fondi riguardanti la città, tra cui i nuclei Vecchi-Graziani, Bondanelli, Venturelli e Monti.
Altrettanto significativa è la conservazione degli apparati fotografici di mostre, tra le quali spicca il repertorio fotografico utilizzato per il catalogo della storica esposizione Le Muse e il Principe, che si tenne a Milano, Museo Poldi Pezzoli, nel 1991.
L’implemento dei materiali fotografici nel periodo 1970-2000 si deve all’attività dell’allora esistente Civico Gabinetto Fotografico, che nell’arco di trent’anni ha censito con specifiche campagne i beni culturali del territorio, documentando inoltre eventi legati alla vita pubblica della città.
Il patrimonio della Fototeca comprende attualmente circa 32.000 diapositive, 200.000 fotografie, 2.500 fotocolor, 4.200 lastre in vetro nonché un consistente fondo di scatti in digitale frutto delle campagne fatte eseguire dai Musei Civici d’Arte Antica nel corso di questi ultimi anni sulle opere della proprie collezioni.
Parte del patrimonio è esposto a rotazione o pubblicato on line nell'ambito dell'attività espositiva di Immagini e storia.

» Orari e modalità di accesso
Il materiale fotografico è disponibile per la consultazione esclusivamente su appuntamento (contattando il numero 0532 232930 o scrivendo alla e-mail l.bigoni@comune.fe.it) nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00; Martedì e Giovedì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00.
Per quanto attiene invece le richieste di riproduzione o le questioni attinenti i diritti di immagine delle opere afferenti ai Musei di Arte Antica è possibile inoltrare richiesta alla e-mail arteantica@comune.fe.it o contattando il numero 0532/232933.
Le ricerche storico-artistiche di ordine iconografico effettuate dall’utenza in fototeca, possono trovare un’utile integrazione bibliografica nell’attigua Biblioteca dei Musei di Arte Antica.
 
torna al sommario


 
torna al sommario

codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0