Lista delle sezioni presenti in questa pagina:

Musei Civici di Arte Antica
Comune di Ferrara

I colori dell'anima: i Libri Corali della Cattedrale e la musica sacra a Ferrara alla fine del Quattrocento


 

salta il menu di servizio e vai al motore di ricerca
 

salta il motore di ricerca e vai al menu dei servizi
Museo della Cattedrale
 

sei in: Musei di Arte Antica e Museo della Cattedrale > lista musei di arte antica > Museo della Cattedrale > Eventi > Convegni, conferenze > Anatomia di un capolavoro > I colori dell'anima: i Libri Corali della Cattedrale e la musica sacra a Ferrara alla fine del Quattrocento
salta i contenuti e vai al sommario
I colori dell'anima: i Libri Corali della Cattedrale e la musica sacra a Ferrara alla fine del Quattrocento
Anatomia di un capolavoro. Edizione 2017

I colori dell'anima - Museo dela Cattedrale

Ferrara, Palazzo Bonacossi e coro della Cattedrale
20 e 27 Aprile, 18 Maggio 2017

Dopo la pausa del 2016, ritorna Anatomia di un capolavoro. Storia, stile e iconografia nelle opere del Museo della Cattedrale, l’appuntamento annuale con l’arte promosso della prestigiosa istituzione ferrarese.

Dopo le ante d’organo di Cosmè Tura e la Madonna con il Bambino di Antonio Rossellino, la terza edizione, dal titolo I colori dell'anima: i libri corali della Cattedrale e la musica sacra a Ferrara alla fine del Quattrocento, è dedicata ai preziosi codici miniati custoditi dal Museo: tre conferenze per raccontare, a più voci e da diversi punti di vista, uno dei vertici più significativi della miniatura rinascimentale.

La collezione si compone di un Salterio e un Innario – decorati nel 1472 dal caposcuola della miniatura estense Guglielmo Giraldi – e da ventidue corali di dimensioni molto ampie realizzati tra il 1477 e il 1535 su commissione del Capitolo della Cattedrale e del vescovo Bartolomeo della Rovere. La monumentale impresa, testimonianza assai rara di corredo liturgico musicale conservatosi pressoché integralmente, fu condotta da una vera e propria squadra di artisti: tra gli altri, fra’ Evangelista da Reggio, Giovanni Vendramin, Martino da Modena e Jacopo Filippo Medici, detto l’Argenta, vero protagonista dell’impresa, già al fianco di Taddeo Crivelli nella realizzazione della celeberrima Bibbia di Borso d’Este (1455-56), oggi custodita alla Biblioteca Estense di Modena.

Le conferenze guideranno il pubblico alla conoscenza di questi affascinati e coloratissimi capolavori, testimonianza non solo della cura dei dettagli dei calligrafi e della straordinaria perizia dei miniatori, ma anche della centralità della musica e del canto nella liturgia rinascimentale. Un viaggio affascinante e realmente imperdibile sarà ospitato nella consueta sede di Palazzo Bonacossi e, in via del tutto eccezionale, nel luogo ove i corali venivano utilizzati, letti e cantati: il coro della Cattedrale.

A partire da giovedì 20 aprile si alterneranno Anna Melograni e Fabrizio Lollini, due tra le voci più autorevoli della storia della miniatura, e mons. Pablo Colino, musicista e studioso di fama mondiale del canto corale.
Ecco il programma degli incontri:
 
Anna Melograni (MiBACT)
Quanto costava la miniatura nel Quattrocento? Il caso dei Corali della Cattedrale di Ferrara
Giovedì 20 aprile, ore 18
Ferrara, Palazzo Bonacossi, via cisterna del Follo 5
 
Fabrizio Lollini (Università degli Studi di Bologna)
Alla fine dell'Officina ferrarese: il cantiere dei Corali del Duomo
Giovedì 27 aprile, ore 18
Ferrara, Palazzo Bonacossi, via cisterna del Follo 5
 
Mons. Pablo Colino (Maestro di Cappella emerito della Basilica di San Pietro in Vaticano)
Musica e liturgia nei Corali della Cattedrale: L'Innario
Giovedì 18 maggio, ore 21
Ferrara, coro della Cattedrale, ingresso da via degli Adelardi 2 (per assistere a questa conferenza sarà necessario munirsi del biglietto d’ingresso gratuito ritirabile presso il Museo della Cattedrale a partire dal 16 maggio)
 
Al termine di ogni incontro chi assisterà alle conferenze riceverà un tagliando che consentirà l’ingresso gratuito al Museo della Cattedrale.
Scarica il programma de I colori dell'anima

Questa edizione di Anatomia di un capolavoro è organizzato dal Museo della Cattedrale in collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte e la Fondazione Enrico Zanotti.

Per informazioni: www.comune.fe.it/museocattedrale | tel. 0532/244949 | e-mail diamanti@comune.fe.it
 
torna al sommario


 
torna al sommario

codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0
© Museo della Cattedrale, Ferrara | Ultimo aggiornamento: 18-04-2017 | Note legali | Numero visitatori: 2503