Lista delle sezioni presenti in questa pagina:

Ferrara Arte e Cultura
Comune di Ferrara

Lo squadrismo raccontato dai fascisti: il Diario 1922 di Italo Balbo e altre fonti


 

salta il menu di servizio e vai al motore di ricerca
 

salta il motore di ricerca e vai al menu dei servizi
Museo del Risorgimento e della Resistenza
 

sei in: Home page > Ferrara città d'arte e cultura > Museo del Risorgimento e della Resistenza > Eventi passati > Lo squadrismo raccontato dai fascisti: il Diario 1922 di Italo Balbo e altre fonti
salta i contenuti e vai al sommario
Lo squadrismo raccontato dai fascisti: il Diario 1922 di Italo Balbo e altre fonti
Mostra storico documentaria

Mostra lo squadrismo14 novembre 2014  - 11 gennaio 2015 - Sala mostre Museo Risorgimento e Resistenza
Lo squadrismo raccontato dai fascisti: il Diario 1922 di Italo Balbo e altre fonti 

Mostra storico documentaria divisa in due sezioni “Lo squadrismo raccontato dai fascisti. Il Diario 1922 di Italo Balbo” a cura di Antonella e “Controcanto Antifascista” a cura di Delfina Tromboni.


La mostra è visitabile:
dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.





La mostra, che durante le sei settimane precedenti di apertura al pubblico (dal 12 aprile al 2 giugno 2014) ha totalizzato ben 1756 presenze ed ha destato l’interesse di visitatori provenienti da diverse parti d’Italia, è stata inserita all’interno del progetto comunEbook, al quale hanno collaborato Museo del Risorgimento e della Resistenza, Archivio di Stato di Ferrara e Ufficio Sviluppo Comunicazioni del Comune, che si concluderà con la pubblicazione di un Ebook distribuito gratuitamente in rete dal titolo "Lo squadrismo: come lo raccontarono i fascisti, come lo vissero gli antifascisti", di Antonella Guarnieri, Delfina Tromboni e Davide Guarnieri, che contiene l’intero percorso espositivo.
Al raggiungimento di questo risultato, ha collaborato, all’interno del progetto “Learning By Doing”, lo studente della 4a G a.s. 2013/2014 dell'Istituto I.T.I. Carpeggiani di Ferrara Domenico Zitiello.

L’esposizione, sostituisce la prevista “O cara moglie... Lettere di perseguitati politici antifascisti che le famiglie non hanno mai letto”, sospesa per motivi di forza maggiore.




Segreteria e Info:

Dott. Antonella Guarnieri (Responsabile comunicazione e didattica)
Tel: 0532 244940
e-mail: a.guarnieri@comune.fe.it

Museo del Risorgimento e della Resistenza
Corso Ercole 1° d’Este 19,  44122 Ferrara
Apertura dal martedì alla domenica 9,30 -13,00 15,00 - 18,00.
Tel: 0532 244922
e-mail: Biglietteriamrr@comune.fe.it
 
torna al sommario


torna al sommario

codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0